venerdì 9 ottobre 2009

FEGATO, questo sconosciuto

Fegato questo sconosciuto.
Ieri mi sono proposto di fare un bell'allenamento con una piramide in accellerazione.
Praticamente una piramide senza nessun riposo. I ritmi dovevano essere calcolati sul primo 1000 e poi aggiungere 5 sec ogni gradone.
Praticamente il primo K fatto a 3.40 e poi il successivo 2000 a 3.45 il 3000 a 3.50 e il 4000 a 3.55,. I tempi non sono cosi veloci da prevedere un riposo nel mezzo, percio una piramide senza riposo.
Purtroppo parto bello carico e convinto, ma gia dopo il primo 1000 sento un fastidio all'altezza del fegato. Non ci do importanza e parto per il 2000 e a metà sento una fitta lancinante, mi fermo e mi piego in due dal dolore, che non si limita solo alla parte dx del costato, ma si espande su tutta l'altezza dello stomaco.
Provo a ripartire ma ogni 2 passi vedo le stelle.
Decido cosi a malincuore di smettere per la seconda volta in 3 anni un allenamento. Vi dico solo che tornare a casa a un ritmo trotterellato è stata un'avventura piena di dolori e sofferenza.
Oggi come da copione ho tutto un indolinzimento sotto le costole.
Non so che sia successo. Stress poca idratazione non lo so, so solo che mi succede una cosa cosi in maratona, con il cavolo che ci si tira alla fine.
ATTENZIONE ragazzi attenzione!

E la porta lasciamola aperta che gira un po l'aria!

5 commenti:

Fatdaddy ha detto...

Urca!
Calma e gesso, si dice da queste parti...

GIAN CARLO ha detto...

Di solito in Maratona non succede... sei su frequenze meno impegnative... e molto ben riscaldato.
E' + probabile sulle gare brevi... anche se a me è successo una volta al 20km di una mezza facendomi saltare il pb... fui costretto a rallentare da 4 al km a 5 al km

Ale57 ha detto...

"...I tempi non sono cosi veloci da prevedere un riposo nel mezzo..."

ma ti rendi conto che ciò che hai affermato è un insulto per i poveri "normal-men" come me?

Stai attento al fegato, ti stà dicendo che tiri un pò troppo la corda :)

Diego ha detto...

Mi è successo nel 2007....in una mezza. Poi poco tempo fa alla StraLugano (30km).....nessuna delle due le ho finite.....che strano il corpo umano...

Marco Bucci ha detto...

Fritti..? Cioccolata... ? Uova....?

Di solito quando protesta cosi' e' perche' hai mangito qualcosina un po' impegnativa.
Metti una mano con le dita di punta sul fegato sotto al costato e spingi per bene... ti da' un po' di sollievo e gli fai capire che aria tira....