domenica 23 novembre 2008

Allenamenti "col botto" dal 17/11 al 23/11

Eccomi, ho omesso per tutta la settimana le prestazioni atletiche sostenute, appositamente per vedere come andava e non ingorgare ancor di più la blogosfera di informazioni.

Dopo la mezza di Riva ero rimasto un pò con l'amaro in bocca e con un dolore al fegato che non mi mollava. Non sono un ubriacone è... intendiamoci :-) non so quelle tre botte in gara mi hanno lasciato l'organo debilitato.

Procedo cosi con uno scarico Lunedi sera
Lunedi : 9km ritmo blando chiusura a 4.32 un 41 min per far girare le gambe.

Ora mi impongo di stare un paio di giorni fermo per far rifiatare un pò il mio corpo e poi fare un test fisico per portarmi al massimo di carico giornaliero.
Cosi Giovedi a pranzo esco dall'ufficio presto e mi reco al campo CONI dove incontro Herman che mi invita a fare un allenamento di qualità. (anche herman sarà a Firenze con molti di voi)
Chiedo cosa vuiole fare, visto che io pensavo solamente di fare km e non qualità.
Mi chiede di fare 5x3000 a un tempo sui 4.10. Faccio 2 conti ci penso e come sempre accetto la sfida.
Usciamo e raccattiamo anche Gilberto (gestore del punto KMSport di Trento) e ci incamminiamo.
Dopo un paio di km di riscaldamento partiamo. Perciò :
Giovedi :
2.5km corsa lente 5.10 e poi si parte.
5x3000 vedo di tenere sostenute un pòle serie per giustificare un pò questo sforzo.
1. Media 4.08
2. Media 4.05
3. Media 4.07
4. Media 4.06
5. Media 4.05
2.5km corsa lente 5.00 e stoooop
Concludo cosi il giovedi mattina con 20km, forse troppi per il carico che avevo in previsione per la sera. Ma meglio cosi, sarà più facile raggiungere lo scopo della giornata. Raggiungere la crisi fisica.
La sera mi incontro con mio fratello e decidiamo di fare 12km. Ometto volutamente l'allenamento compiuto la mattina, per non sentire i porchi che mi avrebbe tirato :--)
Concludo i 12k stremato a 4.15.
E ve l'assicuro, ho trovato la crisi che cercavo.
Chiudo il giovedi felice ma praticamente morto, pensando che ancora la mia settimana non è finita, visto che per domenica abbiamo in programma il lunghissimo.

Eccoci a Domenica.
Giornata fredda ma senza una nuvola. Esco di casa alle 9 per andare a prendere mio fratello, e l'occhio mi scappa sul termometro della macchina che segna -1 grado (miiii che jazza)
Partiamo per questo lunghissimo. Le mie sensazioni non sono buonissime, ma dopo qualche km comincio a non fare molta fatica e teniamo benissimo il passo di 4.30/35 che ci eravamo imposti.
Facendola corta chiudiamo in 37km con una media di 4.32 leggermente più di 15sec del ritmo maratona che vorrei tenere, ma va bene cosi, il vento e il freddo non ci ha aiutato molto.

Chiudo la settimana con non moltissimi km 77.89. Ma con qualche bel lavoro che mi rimarrà nelle gambe.
Spero di non essere stato lungo, ma scrivere gi allenamenti una volta alla settimana porta a essere un pò logorroici :-)

La prossima settimana facciamo la piramide di keope, cosi buttiamo giù della di Giza di Franca :-)
Ps. Fratellone ci mettiamo dentro anche il 4000 come punta?

10 commenti:

franchino ha detto...

Ciao Stefano! Sempre a martellare neh...! Una settimana intensa nonostante la mezza di domenica. Bene i 3000, ciao!

Frate_tack ha detto...

@Frank; detto da te bene i 3000 mi fa tanto orgoglio :-) grazie

albertozan ha detto...

Cavoli un giovedì "pauroso" ...ne trarrai beneficio, ciao!

uscuru ha detto...

hai fatto bene con quel "doppio" e bene anke il lungo.

io non mi preoccuperei, stai ancora a carica' e avevi anke una bella mezza sulle gambe.
bravo, continua cosi'.

R. Davide ha detto...

Secondo me è stato proprio un bel lunghissimo..
P.S. jazza non è proprio conosciuto ai più..

Frate_tack ha detto...

@Alberto; speriamo di trarne beneficio, sono convinto che sia servito a capire un pò i limiti e capire quando si vedrà la madonna :-)

@Usu; grazie per l'incoraggiamento, riprendi a fare le maratone dai che andiamo a farne una assieme

@Deniele; Jazza = ghiacciata! :-) Ma l'ho imparato dalla morosa sarda si Sassari, come fai a non averlo capito :-)

GIAN CARLO ha detto...

Ottimo allenamento, peccato che l'hai fatto a 0 gradi con poca umidità e la troverai 30 gradi e 90% di umidità

Alvin ha detto...

uomo..sei fortissimo...ti mando il meme "come eravamo"...vai sul mio blog e capisci!

Frate_tack ha detto...

@Gianca; io c'ho provato a vedè se c'era un volo per la polinesia per fare allenamento, ma l'Alitalia ha cancellato i voli :-) Ci siamo accontentati di correre qui dai.
Poi non era cosi freddo. Il sole scaldava, ovviamente le situazioni meteo non saranno le stesse, ma che te devo dì!

Mathias ha detto...

bella la tua ricerca della crisi all'insaputa di nicola.. :-)