giovedì 27 novembre 2008

La piramide della paura

:-) Sorrido, ma nel nuovo parco divertimenti dei fratelli Pretto, (locato in piana Rotaliana "Trentino"), si è aggiunta una nuova attrazzione.
Dopo il "Giro della Morte", ora c'è la PIRAMIDE DELLA PAURA.
Giuoco giuoco... (Alex Drastico)

Il gioco è stato copiato dal parco divertimento di Batman e Robin, e variato all'abbisogna con tempi distanze e recuperi diversi, per farlo ancora più divertente, se cosi si può definire.

L'attrazione consiste in :

10' di riscaldamento
* 1k a 4.00
Rec. 1'
** 2k a 4.01
Rec. 1'30"
*** 3k a 4.00
Rec. 2'
**** 4k a 3.59
Rec. 2'30"
*** 3k a 3.59
Rec. 2'
** 2k a 3.58
Rec. 1'30"
* 1k a 3.56
Rec. 1'
"Rientro a casa a crono spento"
Per un totale di 20k tondi tondi alla media (compresi recuperi e riscaldamento) di 4.15 al km.

L'attrazione è aperta e fluibile da tutti, tranne che x :
- Malati di cuore
- Donne incinte
- Uomini con calli
- Corridori della domenica
- Corridori pescatori
- Chi ha le scarpe strette
- Chi la domenica deve correre una maratona

Questo ennesimo allenamento è stato particolarmente duro questa volta a causa di :
Assenza di luce
Fondo ghiacciato (ci sembravamo n'a coppia di pattinatori classici)
Aria fredda nei polmoni

Lo so lo so gianca che alle Hawaii avremmo un clima diverso, ma che ce voj fà, questo è quello che ci da il nostro Trentino, aria fredda e ghiaccio. E per fortuna che abbiamo le ciclabili per allenarci, altrimenti con sto buio sulle statali non sarebbe cosi divertente.

Attrazione consigliata!!! Prezzo modico, allenamento garantito.

A dimenticavo il tempo totale di percorrenza è stato di 1.25 e rotti.
Ciao

10 commenti:

Fatdaddy ha detto...

A volte ho il dubbio di non essere proprio del tutto normale, di "non aver mia tute le fassine al coerto" (come si dice dalle mie parti), poi leggo post come il tuo e mi consolo...sono in ottima compagnia! Bella lì! ;)

Alessandro ha detto...

Ci potrei provare...aggiungendo almeno 30-40" ad ogni gradino della piramide.... tanto "mat èl sò istèss"

Frate_tack ha detto...

@Ale; magari se non vuoi spaccarti troppo allunga i riposi. Forse l'ho tenuti un po bassini, anche volutamente. 1 min sul km è pochino come riposo anche se fatto "solamente" a 4.

R. Davide ha detto...

ma il recupero coma lo fai? sempre correndo o camminando? e sopratutto a quanto a km? cmq non sò perchè questi tuoi allenamenti mi gasano :) prima o poi darò il nome a qualche allenamento speciale pure io.. ciao

Frate_tack ha detto...

@Davide; i recuperi li abbiamo fatti più attivi possibile, certo è che per i primi km è stato facile, fra i 1000 e i 2000 ancora abbiamo fatto dei recuperi da 5.00 poi si sono allungati e sinceramente ai 4000 e giu, allo scadere della "ripetuta" 2 passi camminati li ho fatti.
Purtroppo o per firtuna come detto sno dei recuperi volutamente corti, su un 4000, 2.30 di recupero sono pochini, ma è lo scopo della piramide fatta cosi. Allenante per un andamento più possibile fluido. Se si fa una ripetuta a 4 e poi fai un riposo troppo alto è del "gatto" farla. Mentre se aumenti i tempi sulla ripetuta secondo me va bene anche allungare il tempo di riposo, cosi da farla in più scioltezza.
Poi sono pareri personali che sicuramente qualcuno non accetterà.

R. Davide ha detto...

ok, grazie!

Alvin ha detto...

l'ho scritto anche dall'altro pretto...2o km così dopo i 36 di domenica....siete quasi da ricoverare ragazzi...mi raccomando di scaricare bene prima di Honolulu!

GIAN CARLO ha detto...

Farei pure io un copia incolla, ma quei tempi non mi vengono

Michele ha detto...

Allenamento veramente duro, lo proverò prima o poi... o no ?

franchino ha detto...

Mizzica che piramidone... e per chi soffre di vertigini?!