martedì 24 febbraio 2009

Tendinite, tendinino, ma va un pò affanculino!

Svelato il mistero dellozampone fantasma.

Ieri sera in preda al solito dolore, ho ingaggiato il mio massaggiatore per capire cosa ho a sto stinco di maiale.

Diagnosi... "Io non posso fare nulla, è una tendinite di questo tendinino qui, vedi". Non te lo tocco non posso fare nulla che è peggio.

Bene bella notizia, grazie, quant'è?

Grrr che rabbia.

La cosa positiva è che non c'è nessuna controindicazione per la maratona di Domenica. Nel senspo, che il male c'è, che soffrirò ma che potrò correre e curarmi bene dopo.

Per ora ghiaccio ghiaccio ghiaccio e cremina a manetta, potrebbe sfiammarsi per domenica, ma rimarrà un pò di dilore. Ps. Se vuoi c'è una cremina verde che usano per le tendiniti dei cavalli.. vuoi?? :-)

La prospettiva è stata questa : "inizierai a correre con il dolore (molto dolore) poi man man che il tendine si scalda passa più sangue e l'infiammazione scivola via verso caviglia e muscolo. Avrai un pò indolinzimento al muscolo tibiale e alla caviglia, ma riuscirai a correre. Magari avrai dei problemi a spingere bene con quella gamba, ma stringi i denti (aggiungo io, grazie al c...azzo). Dopo la maratona ti fermerai e dopo una 20ina di minuti vedrai la madonna dal male, appena si raffredda il tendine."

Complimenti per il tempisco Tendinino del cavolo!

La tattica di gara a Barcellona? Bhe attaccare attaccare attaccare senza pietà! E' pur sempre una gara. Chi scoppia scoppia chi tiene vince!
Come dico sempre io "Siamo grandi grossi, e ora pure molto cattivi"
Go blogtrotter go!

Ps. Dimenticavo, forse la cremina a dosi industriali mi fa vaneggiare. Ne voleto un pò :-)

18 commenti:

Fatdaddy ha detto...

Che bella prospettiva! Una maratona sofferta e tirata ed al traguardo...il piede infilato nel microonde per tenerlo caldo?
Mannaggia alla pupazza, mi spiace.

Mic ha detto...

A me è successo agli inizi di correre una mezza, partendo già rotto. Forse era lo stesso tendine tuo, perchè era il tibiale, infiammato a causa di un eccesso di pronazione. Ho fatto il personale (di allora 1h18), sentendo dolore solo nei primissimi minuti, poi però sono stato costretto a fermarmi per 8 mesi, salvo un breve rientro alle gare, quando ancora non ero pronto. Fossi in te non temerei tanto il dolore in gara o all'arrivo, quanto i tempi di recupero.

Frate_tack ha detto...

@Mic; il fisioterapista mi è sembrato molto tranquillo. E' un tendine superficiale piccolino che non porta via molto lavoro (dice lui). Molto fastidioso, perchè essendo superficiiale rompe le scatole un pò a tutti i muscoli che passa. Spero di non dovermi fermare per 8 mesi veramente. Comuqnue procedo con la disinfiammazione con ghiaccio e crema sotto il domopack, mi sembro veramente n'o zampone al forno!!! :-)
@Fat; Siamo blogtrotter e non siamo normali, ricordalo :-)

antherun ha detto...

in bocca al lupo per la tua scelta "sofferta"! come dice Mic l'unico problema potrebbe essere quello del recupero post 42...

Mathias ha detto...

è una scelta rischiosa..come una roulette stefano. Da come te l'ha detta dovrai recuperare da un infortunio dopo la maratona!!..spero che come dici sia superficiale invece e si sfiammi. Almeno fai 2h55 e il riposo post maratona sarà più dolce.. di certo dalla parte del tifoso, durante il mio lungo di 35 km domenica mattina, la vivrò con un pò di apprensione pensando all'amico barcellonese.. andale andale..

franchino ha detto...

Mannaggia Frate mi spiace, magari con questi ultimi giorni di scarico la situazione migliora ancora un pochetto. Sono contrario a correre quando non si è fisicamente in ordine, però ti capisco e forte del consiglio del massaggiatore farei lo stesso. A sto punto ti tocca corre aggressivo da subito e fare un tempone, se dopo sentirai dolore almeno ne è valsa la pena!

Ciao!

Ale_1957 ha detto...

Mi dispiace, la sofferenza non ce la andiamo a cercare ma ci piomba sempre addosso.
Se il consiglio è quello di correre comunque la maratona, corrila e dai ancora più cattiveria...e vedrai che alle 3 ore ne avanzerà un bel pezzo!
Per il dopo.... mah, io ci metterei su della brace per non farlo raffreddare e poi, quando è cotto a puntino...ops che stò dicendo, è l'effetto a distanza della pomatina... ;)

Lucky73 ha detto...

Consumerai parecchia energia psichica per sta cazzo di tendinite, quindi il mio consiglio è il tuo: ATTACCA SUBITO!

Come ti avevo consigliato vai di ghiaccio, magari a step (15 minuti, riposo, 15 minuti) almeno 3 volte al giorno.

In bocca al lupo!

Ezio ha detto...

Di dolori pre-maratona sono un esperto a livello mondiale...l'altro anno alla maratona di roma un dolore ad un polpaccio mi ha fatto stare sveglio la settimana prima della maratona...dopo un km non esisteva piu'... Go Stefano Go! Ho puntato tutti gli ultimi soldi che avevo su di te.

GIAN CARLO ha detto...

Ora non ci pensare e...non usare il tendinino come scusa

albertozan ha detto...

Azz. proprio al momento giusto! Ma questa sfiga vedrai che ti darà quella carica in più e farai una gara magnifica!! al post ci penseremo dopo..;-) Vai Frate!!!

Stefano ha detto...

Porca pupazza. Ma tanto succede sempre qualcosa. E forse la vera maratona è questa......gestire una marea di rotture di cazzo che ti capitano in allenamento , la sera prima , la mattina della mara.., durante etc.. Quello che conta veramente è la testa che deve gestire tutto sto casino cercando di farti rimanere in equilibrio. Sono sicuro che visto la costanza che hai tenuto negli allenamenti la testa c'è e saprai gestire il tutto al meglio e al massimo delle tue possibilità.
se hai tempo fammi sapere che cremina ti ha consigliato il tuo fisioterapista.

Ribichesu Davide ha detto...

e che sfiga! beh dato che ci sei..dai tutto e poi pensa al tendine! Mi raccomando non ti risparmiare! ciao

Alvin ha detto...

Stefano, cattivo fin dall'inizio, il numero 3 al traguardo non devi assolutamente vederlo a meno che non sia nel settore di destra... quanto al tendine, vai di ghiaccio, se è così superficiale, dovrebbe sfiammarsi per bene... in bocca al lupo...anzi, magnatelo te, lui e la maratona!

Danirunner ha detto...

E' una bella sfortuna!!! secondo me dovresti fare una cura da cavallo!!! buttiamola sul ridere per sdrammatizzare naturalmente!!!
In bocca al lupo!

Furio ha detto...

..In bocca al lupo!

Mathias ha detto...

come va ogggi..?

Anonimo ha detto...

Il semble que vous soyez un expert dans ce domaine, vos remarques sont tres interessantes, merci.

- Daniel